☀️ ABBRONZATI con SUN KISSED. ☀️

Abbronzatura spray: 4 pro per scegliere questa soluzione

abbronzatura spray

Il caldo e l’estate sono ormai arrivati e l’abbronzatura spray professionale è una valida alternativa per la nostra estate e per il nostro colorito della pelle. Se non hai modo di prendere il sole, la tintarella artificiale è una valida alternativa.

Oppure se semplicemente hai bisogno di coprire le imperfezioni del tuo corpo allora come non rifarsi ad una abbronzatura spray copre le macchie o ad una abbronzatura spray copre le smagliature?

Sono tutte domande che ogni utente impossibilitato ad andare al mare si pone nel tentativo capire quale sia l’abbronzatura spray professionale più adatta alle sue esigenze.

E allora, con questo articolo vi vogliamo fornire tutte le dovute risposte alle vostre domande in particolar modo su quelle più gettonate: abbronzatura spray copre le macchie, abbronzatura spray copre le smagliature e l’abbronzatura spray fa male.

Risponderemo alla domanda cercando di capire quale sia lo spray abbronzante migliore sul mercato. E soprattutto cercando di far capire alla gente che alla domanda abbronzatura spray fa male, la risposta è senza dubbio no.

Ebbene, eccoti cosa troverai in questo articolo: tutti i dovuti dati e tutte le dovute informazioni sull’abbronzatura spray professione migliore e non solo. Vi forniremo informazioni sulle loro caratteristiche, sulla loro modalità d’uso, sugli effetti che ci permettono di ottenere.

Non ultimo ovviamente, riporteremo anche sull’abbronzatura spray fa male, in modo da far capire a tutti quali sono i reali vantaggi di questo tipo di abbronzatura spray professionale. E allora, fermati un attimo e trova le tue risposte alle domande più assillanti: abbronzatura spray copre le macchie, abbronzatura spray copre le smagliature. Vedrai che non te ne pentirai!

Che cos’è l’abbronzatura spray professionale?

L’abbronzatura spray professionale è un tipo di abbronzatura ormai in voga da anni. Lo si vede sul corpo delle star di Hollywood, ma non solo. Grazie alle sue funzioni infatti, l’abbronzatura spray copre le macchie e non solo.

Molte più persone utilizzano l’abbronzatura spray copre le smagliature e le macchie anche e soprattutto per questa sua importantissima funzione. Dunque, sulla base di quanto appena detto, potremmo anche sdoganare il dogma che l’abbronzatura spray fa male.

Questo, come abbiamo avuto modo di vedere, non è proprio così. Può raggiungere livelli dannosi solo se se ne fa un abuso e soprattutto senza alcun tipo di protezione solare. Dunque, possiamo affermare che l’abbronzatura spray professionale perché se ben eseguita ci permette di raggiungere un colorito caraibico senza addirittura esporti al sole!

Come funziona?  In modo molto semplice. L’abbronzatura spray professionale serve e agisce per la nebulizzazione di un cosmetico spray a base di burro di karité. Quest’ultima è una sostanze nutrienti e diidrossiacetone (comunemente abbreviato DHA).

Quest’ultimo a sua volta, non è altro che un estratto dello zucchero di canna che serve a trasmettere un colorito dorato andando a scurire la cheratina che si trova naturalmente sulla pelle. Dunque, come vedi, sono processi del tutto naturali che alla domanda abbronzatura spray fa male danno come unica risposta “no”.

Per concludere possiamo definire quest’abbronzatura spray copre le macchie e le smagliature come una vera e propria sessione di make up gigante.

Ma ricorda, la sua efficienza è strettamente connessa all’uso di una crema solare protettiva. Solo in questo modo sarà sempre possibile garantire un’abbronzatura spray professionale e senza alcun tipo di rischio.

L’abbronzatura spray fa male?

C’è chi va semplicemente al mare e chi, invece, per motivi di tempo e forse anche di voglia preferisce ricorrere al piano B vale a dire all’abbronzatura spray professionale.

Poi c’è chi invece usa questo prodotto perché l’abbronzatura spray compre le smagliature e chi invece sceglie questo prodotto dal momento che l’abbronzatura spray copre le macchie.

Ma sappiamo davvero ogni dettaglio di questo prodotto: come funziona, le sue caratteristiche e gli eventuali rischi che comporta? E dunque la domanda da porsi è la seguente: l’abbronzatura spray fa male?

A fare chiarezza su questo argomento ci pensiamo noi attraverso questo articolo e la prima domanda a cui vogliamo dare risposta è proprio la seguente: l’abbronzatura spray fa male? Vediamo insieme…

Sono tante le persone che si chiedono l’abbronzatura spray fa male o comunque sia pericoloso o meno. Ebbene, devi sapere che l’abbronzatura spray professionale spruzzato sul corpo, generalmente attraverso di un aerografo, è un modo quasi del tutto innocuo di scurire la pelle grazie a una reazione chimica tra il diidrossiacetone (DHA) e la cheratina.

A dirla tutta, devi sapere che molte volte, utilizzare un’abbronzatura spray professionale o comunque un’abbronzatura spray copre le smagliature, è decisamente più sicuro che rosolare ore e ore sotto al sole. Anzi, a dirla tutta esporsi ai raggi UV, a differenza dell’uso dell’abbronzante spray non fa altro che aumentare il rischio di sviluppare il cancro della pelle.

Ecco perché la risposta alla domanda sull’abbronzatura spray fa male è sempre no. Da qui l’esigenza di utilizzare per molte persone questo prodotto. Perché sicuro e perché l’abbronzatura spray copre macchie e smagliature.

Lo spray abbronzatura copre le smagliature?

Devi sapere che uno dei migliori rimedi per coprire le smagliature, soprattutto d’estate quando siamo orami decisi ad andare in spiaggia a prendere il sole e farci qualche bagno, è attraverso una abbronzatura spray copre smagliature.

Di fatto è ormai noto a tutti questa abbronzatura spray copre smagliature è in grado di ridurre al minimo il contrasto tra la pelle sana e il tessuto cicatriziale.

Per questo motivo, questo prodotto è’ ottimo soprattutto se si ama fare il bagno: questo perché l’acqua farebbe venire via praticamente qualsiasi altro tipo di make up mentre con l’abbronzatura spray copre smagliature questo non è affatto possibile.

Il modo migliore affinché questa abbronzatura spray copre smagliature funzioni è il seguente. Innanzitutto ricorda che se stendi l’autoabbronzante su tutta la zona o ancora direttamente sulle zone circostanti oltre che sulle smagliature, sappi che le cicatrici rimarranno sempre più chiare rispetto alla cute integra. Ecco quindi cosa occorre fare:

  • Innanzitutto applica l’abbronzante solo sulla smagliatura aiutandovi con un cotton fioc. In questo modo potrai riportare la smagliatura al colore della pelle circostante.
  • Lascia che si posi per almeno 15 minuti.
  • Passati i 15 minuti, premi con una velina ma cerca di non strofinare.

In pochi passi, se ripetuti per più giorni riuscirai a nascondere la smagliatura. Nei giorni successivi, se necessario, applica un po’ di autoabbronzante sulla pelle sana in modo da pareggiare il colore con quello della smagliatura. Ricordati di ripetere questo processo ogni 3 o 4 giorni. In questo modo hai potuto notare come l’abbronzatura spray copre smagliature.

Abbronzatura spray copre le macchie

Anche in questo caso la risposta alla domanda l’abbronzatura spray copre le macchie è si. Come nel caso del paragrafo precedente, anche in questo caso la risposta è affermativa, ma sempre se l’autoabbronzante viene utilizzato correttamente. Cosa vuol dire?

L’abbronzatura spray è vero che va a coprire le macchie ma solo se  utilizzata nel modo migliore, vale a dire coprendo solo le macchie e mai la zona circostante ad essa. Il procedimento su come l’abbronzatura spray copre le macchie è simile a quello precedente. In breve:

  • Applica l’abbronzante solo sulle macchie che intendi coprire aiutandovi con un cotton fioc. In questo modo potrai riportare le macchie allo stesso colore della pelle circostante.
  • Lascia che si posi per almeno 15 minuti.
  • Passati i 15 minuti, premi con una velina ma cerca di non strofinare.

Come vedi, anche in questo caso la procedura e la stessa e se ripetuta a distanza di 4-5 giorni, riuscirai in modo pratico e veloce a risolvere il tuo problema attraverso un’abbronzatura spray copre le macchie.

Come prepararsi all’abbronzatura professionale spray

L’applicazione dell’abbronzatura spray professionale è facile e veloce e oggi molti centri benessere sono attrezzati per regalarti il colorito che cercavi, un colorito ambrato, uniforme e soprattutto senza chiazze!

Se poi ti stai chiedendo se questo tipo di applicazione e quindi questo tipo di abbronzatura spray fa male, la risposta è un secco “no”. Per poter arrivare a questa abbronzatura a spray professionale, ricorda che qualche giorno prima occorre preparare la pelle al trattamento.

Questo lo puoi fare semplicemente con uno scrub su tutto il corpo per eliminare le cellule morte e ottenere la base liscia della pelle sulla quale poi verrà applicato l’abbronzante spray. Ricordati inoltre che lo stesso giorno, non devii applicare nessun tipo di crema corpo o di profumo in modo da sventrare qualsiasi rischio per la nostra pelle.

Ovviamente dovrai presentarti dotarti di un costume e andare nel tuo centro estetico di fiducia! Le sessione ti occuperà solo qualche minuto e il costo dell’abbronzatura a spray professionale varia a seconda del centro a cui ti riferisci. Ma generalmente un sessione a un costo medio che si aggira tra i 35 e i 45€ a seduta.

Un consiglio, fai massima attenzione alle lenzuola perché il rischio di lasciare un pò di colore, specialmente la prima sera, è abbastanza alto e dimentica la doccia per le 4-5 ore successive.
Dunque l’abbronzatura spray fa male?
Vista la procedura e gli effetti benefici che produce, come ti avevamo promesso all’inizio la risposta è un secco no!

Abbronzatura spray copre le macchie: i risultati

Abbiamo appena visto come la risposta alla domanda l’abbronzatura a spray fa male sia no. Poi abbiamo visto come l’abbronzatura a spray copre le macchie e come sempre l’abbronzatura spray copre le smagliature.

Ora non ci resta che passare ai risultati e ai benefici di questo tipo di trattamento. E allora, via, vediamole insieme. Prima di scegliere un autoabbronzante devi innanzitutto badare ai risultati da ottenere ed in particolar modo alla velocità con cui si desidera ottenere questi risultati per poi poter sfoggiare la propria tintarella.

Ma soprattutto devi tenere presente anche la durata della stessa. Sui risultati nulla da dire: un abbronzatura perfetta e nel caso dell’abbronzatura a spray copre smagliature e macchie l’obiettivo è quello di eliminare queste fastidiose imperfezioni.

Passiamo al tempo, nel primo caso devi sapere che in commercio esistono al autoabbronzanti spray capaci di entrare in funzione già dopo qualche ora dall’applicazione. Al contrario buona parte di questi invece lavorano in maniera molto più lenta e necessitano quindi di ripetuti impieghi.

Questo dipende dalla quantità di DHA contenuta nell’autoabbronzante. Per quanto riguarda la durata della propria abbronzatura non esistono risposte precise e variano a seconda della frequenza d’impiego del prodotto, delle caratteristiche genetiche della pelle e quant’altro.

In genere, possiamo dire che l’effetto del trattamento raramente durerà più di una settimana soprattutto se non si applica la crema più volte nel corso di brevi periodi di tempo. La durata può aumentare se prima di sottoporsi al trattamento ci si sottoporrà ad uno scrub in modo da eliminare le cellule morte e far aderire meglio l’abbronzatura a spray copre smagliature.

Abbronzatura spray fa male: pro e contro

Ed eccoci qui a dare le ultime indicazioni sull’abbronzatura a spray fa male si o no. Per poterlo dire, occorre anche parlare dei pro e dei contro di questo prodotto. Solo in questo modo possiamo tirare le somme e capire se l’abbronzatura a spray copre le macchie o se fa male o meno. E allora partiamo con i pro.

Sicuramente un pro da non sottovalutare è innanzitutto la rapidità con cui esso agisce. In commercio ci sono spray abbronzanti che agiscono già a partire da qualche ora dopo la loro applicazione.

Per non parlare della sua capacità di mettere a nostro favore  situazioni estetiche potenzialmente imbarazzanti. Abbiamo infatti già visto come l’abbronzatura a spray copre le macchie e le smagliature.

Ma c’è dell’altro. Chi ad esempio è costretto improvvisamente ad indossare un vestito che malauguratamente non fa altro che mettere in mostra un’abbronzatura a zone, deve per ovvi motivi ricorrere a questi prodotti. E dunque, potrebbe porre rimedio al problema dell’abbronzatura a chiazze con questi prodotti ma soprattutto in tempi davvero rapidi.

In ultimo come abbiamo avuto modo di vedere rispondendo alla domanda l’abbronzatura a spray fa male, questo prodotto, a detta dei ricercatori, è sicuro e non può quindi arrecare danni all’organismo.

Ma attenzione, esistono anche dei contro legati all’uso degli autoabbronzanti. Purtroppo sì, esistono, ma si tratta di problemi facilmente aggirabili e spesso dipende anche da noi. Infatti, innanzitutto occorre prestare la massima attenzione al come questi prodotti vengono applicati.

Infatti se l’applicazione è eseguita male rischia di regalarci un’antiestetica tintarella a macchie. In secondo luogo alcune carnagioni di pelle, soprattutto quelle più chiare, utilizzando questi prodotti potrebbero sfoggiare un’abbronzatura che agli occhi di tutti risulterebbe poco naturale ma soprattutto poco credibile.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sui nostri canali social

Sun Kissed, crema abbronzante con formula naturale per avere un’ abbronzatura intensa e duratura.