Crema protettiva sole: tutto in 2 minuti

crema protettiva sole

La crema protettiva sole è un prodotto importantissimo sia nel corso dei mesi estivi che nel corso dei mesi invernali, e proprio per questa ragione, in questo nuovissimo articolo della nostra guida, scopriremo insieme tutto quello che c’è da sapere riguardo questo prodotto. Di fatti, nel corso dei prossimi paragrafi di questo articolo, ti fornirò moltissime informazioni riguardo la composizione di questa crema e ti darò moltissimi consigli riguardo come utilizzarla al meglio.

La pelle è sicuramente uno degli organi più importanti del nostro corpo, in quanto svolge moltissime funzioni differenti tutte necessarie alla nostra sopravvivenza: in primo luogo, la pelle svolge la funzione di vero e proprio involucro del nostro scheletro e dei nostri organi. Successivamente, attraverso la pelle noi abbiamo una protezione da quelle che sono tutte le minacce provenienti direttamente dal mondo esterno: lo smog, la polvere, l’inquinamento e così via…

Infine, la pelle è sicuramente una parte del corpo che va curata in modo molto attento e anche scrupoloso: essendo la parte del nostro corpo che si trova a diretto contatto con il mondo esterno, è molto più suscettibile di altre parti. Dunque, se vuoi scoprire tutto quello che c’è da sapere su come proteggere e soprattutto curare al meglio la tua pelle, questo articolo potrebbe essere quello che fa al caso tuo.

Ti consiglio, a questo punto, di metterti comodo alla tua scrivania o sul tuo letto, in modo da leggere con attenzione tutto quello che ho da dirti riguardo la crema protettiva sole.

Crema protettiva sole: che cos’è?

Nel paragrafo introduttivo di questo articolo tutto dedicato alla crema protettiva sole, abbiamo visto insieme che la pelle è sicuramente uno degli organi più importanti del nostro corpo, in quanto svolge moltissime funzioni diverse. Proprio perchè è l’unico organo che si trova a contatto con il mondo esterno, è sicuramente la parte del nostro corpo che è maggiormente esposta a quelle che sono le minacce provenienti da parte del mondo esterno.

Una delle minacce più dannose per la pelle è sicuramente il sole, o piuttosto, una corretta e troppo lunga esposizione a quella che è l’intensità dei raggi solari: vediamo insieme come difendersi. Un prodotto ottimo che puoi utilizzare per difenderti dall’aggressività dei raggi solari, specialmente nel corso dei mesi estivi, è sicuramente un’adeguata crema per la protezione solare:  se sei curioso di scoprire che cos’è e cosa contiene al suo interno, ti suggerisco di leggere cosa ho da dirti.

crema protettiva viso

Una crema per la protezione dai raggi solari, così come suggerisce il nome stesso, è una crema che al suo interno contiene delle sostanze molto importanti che, combinate insieme, hanno una funzione di scudo per la tua pelle, difendendola dai raggi solari. Allo stesso tempo, queste creme, permettono alla tua pelle anche di mantenersi bene idratata durante l’arco della giornata intera.

Se vuoi scoprire come utilizzare la crema protettiva solare, ti consiglio di continuare a leggere le prossime sezioni di questa guida.

Crema protettiva viso: quando usarla?

Ti ho già spiegato, nella precedente sezione di questa guida interamente dedicata alla crema protettiva solare, alcune preziosissime informazioni riguardo questo prodotto utilizzato per la cura della tua pelle. Come hai potuto leggere, infatti, queste creme hanno la funzione di agire come un vero e proprio scudo per la tua pelle, difendendola dall’aggressività dei raggi solari che possono danneggiare la tua pelle: allo stesso tempo, però, queste creme riescono anche a tenere la pelle ben idratata.

Andiamo avanti con la nostra guida interamente dedicata alla crema protettiva viso perchè voglio spiegarti in modo dettagliato quando è corretto utilizzare questa crema: ci sono moltissimi pareri discordanti a riguardo. Infatti, ci sono moltissime persone che sono solite utilizzare questo prodotto soltanto nel corso dei mesi estivi, ma si tratta di un errore: seppur meno presente e frequente, il sole brilla ed emana i suoi raggi con la stessa aggressività anche nel corso dei mesi invernali.

Ovviamente, se si spende tutta la giornata in casa, è inutile utilizzare una crema per proteggere la pelle dai danni dei raggi solari, ma se invece durante la giornata si passa molto tempo per strada a camminare o in un luogo aperto, la situazione allora cambia. Infatti, proprio come durante l’estate, anche durante l’inverno la pelle e il viso sono esposti ai raggi solari se si passa molto tempo all’aria aperta.

Ora che hai scoperto che la crema protettiva sole va utilizzata durante l’arco dell’interno anno, andiamo avanti e scopriamo altro nei prossimi paragrafi di questo breve articolo.

Perchè proteggere la pelle dal sole?

Abbiamo visto insieme, nella precedente sezione di questa guida interamente dedicata alla crema protettiva sole, moltissime informazioni importantissime riguardo quando va utilizzato questo prodotto che funge da scudo durante tutto l’anno. Come hai potuto leggere, la crema solare va utilizzata durante l’anno intero se si è soliti spendere molto tempo all’aria aperta: infatti, i raggi solari sono aggressivi non solo durante i mesi estivi ma anche durante il corso dei mesi invernali.

Dopo aver scoperto che la pelle va difesa tutto l’anno dai raggi solari, vediamo insieme invece, in questa brevissima sezione, perchè è così importante difendere la pelle dal sole: sei curioso di scoprire di più? Probabilmente starai pensando che è stupido doversi difendere dal sole, che è la nostra fonte di vita più importante: infatti, senza il sole la vita sulla terra, sia per gli esseri umani che per gli animali che per le piante non sarebbe possibile.

Tuttavia, a causa dell’inquinamento e del buco nell’ozono, la nostra terra non è più protetta come in precedenza dai raggi ultravioletti che sono inviati dal sole sulla terra: questi raggi sono estremamente nocivi per l’essere umano. Proprio perchè lo strato dell’ozono si è assottigliato, abbiamo bisogno di aggiungere un’ulteriore difesa per proteggerci dall’aggressività dei raggi che vengono emanati dal sole.

Insomma, come puoi capire si tratta di un prodotto necessario ed essenziale per la cura della pelle. Se vuoi scoprire cosa succede se non si usa la crema protettiva sole, ti consiglio di continuare a leggere questa guida.

Cosa succede se non si protegge la pelle?

Ci siamo occupati di scoprire, nella precedente sezione di questo articolo interamente dedicato alla crema protettiva sole, perchè è necessario l’utilizzo di una crema che ci difenda dall’intensità dei raggi solari. Come hai potuto leggere con i tuoi stessi occhi, a causa dell’assottigliamento dello strato dell’ozono che difende la terra dai raggi uv che vengono inviati dal sole, la nostra pelle si trova in grande pericolo se viene esposta troppo a lungo a questi raggi emanati dal sole.

Prima di scoprire cosa contiene una crema per la protezione solare al suo interno, vediamo insieme in questo paragrafo che cosa succede alla pelle se non la si protegge in modo adeguato: se sei curioso di scoprirlo, ti consiglio di continuare a leggere. Quando la pelle non viene adeguatamente protetta dal sole, innanzitutto si può verificare un invecchiamento precoce: un’esposizione troppo prolungata al sole porta la pelle a presentare molte più rughe ed increspature del dovuto.

Oltre alle rughe, quando esposta troppo tempo al sole la pelle diventa estremamente secca e può capitare di ustionarsi oppure di prendersi un’insolazione: con l’insolazione si può svenire oppure si può prendere una brutta febbre. Infine, quando l’ustione è passata, molto spesso rimangono delle macchioline color marroncino sulla pelle: si tratta di macchioline solari che non andranno mai più via dalla pelle.

Insomma, ora che hai scoperto quali sono i rischi che si corrono esponendosi al sole senza proteggersi adeguatamente, andiamo avanti con questa guida per scoprire di più riguardo la crema protettiva solare.

Migliore crema solare protettiva: come usarla?

Nel precedente paragrafo di questo articolo tutto dedicato alla crema protettiva solare, abbiamo visto insieme quali sono alcune conseguenze che si possono avere quando ci si espone troppo a lungo al sole senza un’adeguata protezione. In primo luogo, si è notato che la pelle tende ad invecchiare in modo molto più precoce quando esposta al sole senza protezione per troppo tempo; in seguito, si è anche visto che si possono riscontrare ustioni e insolazioni.

Adesso che abbiamo scoperto quali sono le minacce collegate ad una troppo lunga esposizione ai raggi solari, vediamo insieme come utilizzare la migliore crema solare protettiva per ottenere dei risultati incredibili. In primo luogo, se stai utilizzando la crema solare durante i mesi estivi, ti consiglio di applicarne una generosa porzione prima di uscire di casa, andando a coprire tutte quelle zone che non sono coperte dai vestiti: se sei al mare, dovrai ovviamente coprire il corpo intero.

Invece, se stai utilizzando la crema durante i mesi invernali, ti basterà spalmarla solamente sul viso, in quanto il resto del corpo è protetto dai vestiti che indossi: in questo modo, la pelle del tuo viso sarà sempre bellissima, levigata e raggiante. Sembra proprio che tu abbia già scoperto molto riguardo la crema protettiva sole, ma ancora c’è qualcosa che non sai.

Ti consiglio di continuare a leggere per scoprire di più!

Crema protettiva solare in gravidanza

Ci siamo interessati di capire, nella precedente sezione di questo articolo interamente dedicato alla crema protettiva sole, moltissime preziose informazioni e consigli che ti aiuteranno ad usufruire di questo prodotto al meglio. Come hai potuto leggere, questa crema va utilizzata in due modalità diverse in base alla stagione nella quale la vai ad applicare: in estate o quando sei al mare va applicata su tutto il corpo prima di uscire di casa per proteggere il corpo intero.

Durante i mesi invernali, invece, la crema va applicata unicamente sul viso in quanto si tratta dell’unica parte del corpo che entra a contatto con i raggi solari, in quanto le altre sono completamente coperte dai vestiti. Continuiamo con la nostra guida e riserviamo questo paragrafo a tutte le donne che stanno leggendo questo articolo: andiamo a scoprire qualcosa in più riguardo la crema protettiva solare in gravidanza.

In primo luogo è importantissimo dire che questa crema è un prodotto fondamentale per tutte le donne che vanno in vacanza nei mesi estivi quando sono incinte: infatti, la pancia deve essere sempre adeguatamente coperta dai raggi solari. Dunque, se il tuo desiderio è quello di abbronzarti anche se hai il pancione, ti consiglio di cospargere per bene la tua pancia di crema solare per non danneggiare il bambino.

Inoltre, ti consiglio di mantenere sempre la pancia ben coperta oppure all’ombra, in modo che i raggi solari non la colpiscano direttamente: puoi utilizzare un telo oppure stenderti in modo da tenere la pancia solamente sotto l’ombrellone. Ora che hai anche visto come utilizzare la crema protettiva sole se sei incinta, ti consiglio di continuare a leggere questa guida per le nostre conclusioni!

Le nostre considerazioni finali

Siamo finalmente giunti al termine di questo articolo tutto dedicato alla crema protettiva sole, e sono sicuro che tu abbia scoperto veramente tutto quello che c’era da sapere riguardo questo prodotto fondamentale per la cura della tua pelle. Per questo motivo, approfittiamo di questa ultima sezione del nostro articolo per fare un brevissimo riassunto di quanto appreso nelle precedenti sezioni: sei pronto?

In primo luogo, abbiamo visto insieme che è molto importante utilizzare una crema per proteggerti dai raggi solari in quanto questa ti permette di avere un vero e proprio scudo per la tua pelle. Infatti, come si è visto, la pelle è la parte che si trova maggiormente a contatto con il sole e per questo motivo può riportare moltissime complicazioni derivanti dal contatto con il sole, come ad esempio le ustioni ma anche le scottature e le macchioline solari.

Infine, abbiamo anche visto che la crema va applicata ogni volta prima di uscire di casa, in modo da mantenere la pelle sempre protetta da quelli che sono i raggi ultravioletti che vengono emanati dal sole e che vanno a danneggiare irrimediabilmente la pelle. Ora che hai scoperto tutto ciò, non ti resta altro che acquistare la tua crema.

Se ti è piaciuta questa guida tutta dedicata alla crema protettiva sole, ti consiglio di visitare il nostro blog per scoprire di più e di seguirci sui nostri social per tutti i nostri aggiornamenti.

Sun Kissed, crema abbronzante con formula naturale per avere un’ abbronzatura intensa e duratura.