☀️ ABBRONZATI con SUN KISSED. ☀️

Terra abbronzante: i 3 passi da seguire per una corretta applicazione

terra abbronzante

Con l’arrivo dell’estate la terra abbronzante fai da te o la terra abbronzante farmacia, sembrano essere dei validi rimedi per una pelle scura perfetta e senza alcun tipo di irritazione, scottatura o eritema. Se ti stai chiedendo a cosa serve la terra abbronzante o ancora dove si mette la terra abbronzante, questo articolo fa al caso tuo.

Eppure devi sapere che la terra abbronzante, non è solo un rimedio estivo. Anzi nella maggior parte delle volte, per rispondere alla domanda a cosa serve la terra abbronzante, potremmo addirittura dire che questa serve a mantenere l’abbronzatura anche in estate.

La terra abbronzante fai da te, ci permette di avere un bel colorito abbronzato durante tutto l’anno. L’importante però è saperla applicare nel modo corretto in maniera da poter dire di avere un effetto “pelle naturalmente abbronzata” in ogni stagione dell’anno.

Dunque è sempre giusto ed informarsi su dove si mette la terra abbronzante in modo da poter sfoggiare sempre e nella maniera perfetta possibile questo tipo di colore ogni giorno dell’anno.

In questo articolo dunque, ci piacerebbe parlarvi di cosa sia la terra abbronzante farmacia e quali sono i suoi vantaggi nell’applicazione regolare. Poi, data l’insistenza di molti utenti, risponderemo alle principali domande del mondo del web.

1. Dove si mette la terra abbronzante
2. A cosa serve la terra abbronzante

Dunque, prendetevi qualche secondo per voi stessi. Sedetevi comodi e proseguite la lettura di questo articolo su un tema sempre più gettonato: la terra abbronzante fai da te e non solo.

Terra abbronzante: cos’è?

Se sei giunto fin qui è perché molto probabilmente hai molti dubbi su un tema sempre più ricorrente ai giorni nostri: la terra abbronzante fai da te. Dunque in questo e nei successivi paragrafi, riporteremo tutte le informazioni utili per capire cosa sia questo importante prodotto della cosmesi.

Ma andiamo per gradi, in questo paragrafo vi introduciamo sul tema terra per abbronzare farmacia in modo da poter capire cosa sia questo prodotto.

Seguiranno altri paragrafi in cui parleremo della terra per abbronzare fai da te e poi risponderemo alle domande ” dove si mette la terra per abbronzare” e “a cosa serve la terra abbronzante”.

Dunque: cos’è la terra abbronzante farmacia?

La terra abbronzante farmacia così come la terra abbronzante fai da te, è un cosmetico che serve a donare alla pelle quel colorito leggermente abbronzato tipico delle prime giornate di mare o comunque al sole battente. E’ un cosmetico molto utile per la bellezza della nostra pelle anche se spesso cadere nell’effetto super abbronzata “trash” non è per niente difficile!

Ecco perché si presenta sotto diverse tonalità ognuna delle quali è adatta a determinati tipi di carnagione. Ecco perché ci sono che prediligono una nuance più calda (es. color miele) per le bionde con pelle chiara, altre che preferiscono un colore pesca per le brune con pelle chiara e poi c’è chi ha una carnagione più scura che per tanto tende a prediligere un colore ambrato.

Ma prescindere dalla tonalità come hai potuto capire, la terra per abbronzare farmacia è perfetta per qualsiasi tipo di pelle. Utile sia per le pelli secche che per quelle più grasse.

Terra abbronzante fai da te: cos’è?

Per quanto riguarda la terra abbronzante fai da te, questa non è altro che una terra abbronzante farmacia o acquistabile in supermercato o nei negozi di cosmetici, ma con l’unica differenza che viene prodotta in casa.

Dunque prima di passare alle domande che assillano i nostri lettori, dove si mette la terra per abbronzare e a cosa serve la terra abbronzante, vi vogliamo parlare di questo tipo di terra molto utilizzata tra tutti coloro che amano la cosmesi e non. Spesso basta davvero poco per creare una terra abbronzante fai da te in casa.

Ma prima di cimentarsi nella sua creazione è opportuno informarvi che queste generalmente sono poco protettive sulla pelle e per questo motivo devono sempre essere associate ad un uso preventivo di una crema solare, meglio se poi applicate su pelli di carnagione già scure.

Per crearne una semplicissima e soprattutto 100% naturale, occorre un ingrediente segreto, anzi no, poco segreto, il cacao. Sì, avete capito benissimo: si usa spesso il cacao per i dolci nella sua forma amara dal momento che contiene le principali proprietà tipiche del cacao che fanno bene alla pelle: antiossidante e rallenta l’invecchiamento cutaneo.

La terra per abbronzare fai da te potrebbe però creare problemi di colorito. Problema abbastanza bypassabile dal momento che basta mischiarlo con dell’amido di riso, che è un’ottima cipria naturale. Essendo di colore bianco, ci permette di schiarire il colore del cacao fino a raggiungere il colore che preferiamo per la nostra pelle.

Poi ricorda, essendo anche la cipria naturale, permette di dare alla terra un effetto matt, validissimo soprattutto per le pelli grasse.

A cosa serve la terra abbronzante?

Ed eccoci qui a rispondere a una delle domande fondamentali su richiesta dei nostri utenti: a cosa serve la terra abbronzante?

Devi sapere che la per abbronzare, per gli amici Bronzer, è il cosmetico ideale per chi desidera avere un’abbronzatura durante tutto l’anno semplicemente utilizzando dei trucchi facili da reperire o nel caso della terra abbronzante fai da te, da creare a casa propria.

La sua efficacia dipende essenzialmente dal dove si mette la terra per abbronzare e dal modo in cui essa viene applicata. Inoltre, questo tipo di cosmesi è adatto a tutti i tipi di pelle, non solo quelle scure o medie ma anche e soprattutto a quelle più chiare.

Di fatto, il mercato offre tante tipologie di terra per abbronzare farmacia adatte a tutti i tipi di carnagione. La cosa più importante però è quella di non sbagliare tonalità e sceglierla di un tono anche solo leggermente più scuro della pelle.

Inoltre, per poter anche ottenere un effetto naturale bisogna però applicarla nel modo corretto seguendo la tecnica giusta. E magari seguendo anche alcuni semplici consigli che ti offriamo per evitare errori.

Consigli che riporteremo nelle righe successive. Dunque per rispondere alla domanda a cosa serve la terra per abbronzare: possiamo riassumere in poche parole la sua funzionalità principale. Garantire a tutti i tipi di pelle un’abbronzatura non solo estiva, ma anche in quei mesi in cui il sole fa fatica ad abbronzarci. Ma questo, se e solo se, viene applicata nel modo corretto, modo che riporteremo nelle righe successive.

Dove si mette la terra abbronzante?

Dopo aver risposto alla domanda a cosa serve la terra abbronzante, passiamo ora alla domanda successiva dove si mette la terra per abbronzare?

La risposta alla domanda dove si mette la terra per abbronzare sembra abbastanza ovvia e banale: sul viso. La terra abbronzante farmacia infatti si può stendere su tutto il viso, solo in alcune zone o addirittura può sostituire i vari tipi di blush. 

Ci sono persone che utilizzano la terra per abbronzare fai da te solo per dare un po’ più di colorito agli zigomi. Altri invece cospargono l’intero viso per un effetto abbronzante per tutto l’anno.

La terra per abbronzare farmacia, può anche essere usata anche per delineare i tratti del viso e in alcuni casi per correggerne la forma. Questa tecnica del “contornare” viene usata maggiormente dagli artisti del make up, e viene chiamata appunto la tecnica del “contouring”.

Dunque come abbiamo avuto modo di vedere e capire, la risposta a dove si mette la terra per abbronzare non è unica e dipende dal tipo di effetto che le persone vogliono ottenere con la loro applicazione.

Ma ogni effetto e ogni obiettivo si raggiunge solo attraverso una corretta applicazione della terra per abbronzare farmacia. Diversamente si corre il rischio di mettere in mostra ancora di più le imperfezioni senza aver raggiunto alcun tipo di obiettivo. Anzi nella peggiore delle ipotesi abbiamo raggiunto l’effetto contrario.

Terra abbronzante fai da te: la corretta applicazione

Ora che abbiamo risposto alla domanda dove si mette la terra abbronzante e alla domanda a cosa serve la terra per abbronzare, passiamo a vedere come deve essere applicata sulla nostra pelle. La terra abbronzante fai da te deve essere applicata seguendo delle regole ben precise.

Il primo step da eseguire è quello della opacizzazione. Di fatto, qualsiasi base per trucco lascia sul viso un velo di untuosità che compromettono la stesura della terra abbronzante farmacia provocando macchie o striature. Di conseguenza il primo passo da seguire è quello di opacizzare tamponando il viso con la cipria compatta.

Si passa poi al secondo step che è quello dei movimenti circolari. Rimanendo sul tema dove si mette la terra abbronzante, le zone su cui può essere applicata sono fronte, naso, guance, zigomi e mento. Per un’applicazione perfetta occorre prelevare un po’ di terra eliminando, utilizzare un pennello medio o grande con punta arrotondata, cominciare ad applicare la terra con movimenti circolari. Si parte dalla fronte per poi arrivare in progressione sul naso, sul mento e sugli zigomi;

Fatto tutto ciò, in risposta alla domanda a cosa serve la terra abbronzante, riusciamo ad ottenere un effetto “baciata dal sole” ma molto naturale.

Il terzo ed ultimo step è quello di ridefinire e perfezionare. In questo caso eviteremo che si creino stacchi di colore tra viso e collo o anche sotto il mento, sul collo e sul décolleté. Poi, se una volta finita l’applicazione notate imperfezioni, le più comuni sono sotto agli occhi dal momento che resta una parte più chiara, correggetele senza però esagerare.

Dove si mette: consigli utili

Ora che sappiamo tutto sulla terra abbronzante fai da te. Abbiamo capito a cosa serve la terra abbronzante e abbiamo risposto ala domanda dove si mette la terra abbronzante, non ci resta che lasciarvi con alcuni utili consigli.

Come detto in precedenza per una resa ottimale, occorre saper scegliere nel modo più adeguato possibile la tonalità di colore da applicare su un determinato tipo di pelle. Dunque ricorda, il colore scelto, non deve mai essere troppo scuro ma se possibile molto simile alla nostra carnagione.

Chi ha la pelle chiara dovrà pertanto puntare su una tonalità miele, per quelle medie la tonalità adatta è quella ambrata e per quelle scure la tonalità bronzo. Un altro utile consiglio, legato anche al dove si mette le terra abbronzante, è quello di applicare una terra opaca su tutto il viso in modo da ottenere un effetto più naturale.

Poi ancora, per tutti coloro che hanno il viso lungo o spigoloso: è sconsigliato utilizzare una terra abbronzante farmacia sugli zigomi in modo da addolcire i tratti. E per finire, un ultimo consiglio che sentiamo di darvi è il seguente: per dare un tocco in più al tuo décolleté, puoi passare un po’ di terra sulla zona in modo da creare un effetto volume sulla zona interessata.

Come vedi, l’uso della terra abbronzante può apportare notevoli vantaggi sull’estetica del tuo volto. Sta a te evitare errori e seguire, alla lettera, i nostri consiglio sul corretto uso di questo prodotti di cosmesi.

Conclusioni

Parliamo ora dell’ultimo argomento del nostro articolo, a cosa serve la terra abbronzante, gli errori da evitare. Dunque, una volta capito appunto a cosa serve la terra abbronzante, non ci resta che riportarvi alcuni errori più comuni che sarebbe meglio evitare nell’uso della terra abbronzante.

Quello più banale, ma che allo stesso tempo risulta essere anche quello più diffuso, è quello di applicare la terra abbronzante su una pelle umida di acqua o di qualche prodotto idratante. In questo modo, il nostro prodotto non potrà mai aderire e per questo motivo, per essere sicuri di non sbagliare, prima di applicare la terra, occorrerà cospargere il viso con un velo di cipria.

Un altro errore da non fare mai, è quello di utilizzare lo stesso pennello per applicare sia la cipria, che la terra che il fard. Ogni prodotto deve avere uno pennello o comunque gli attrezzi per ogni singolo cosmetico.

Poi, spesso ci si dimentica ma devi sapere che ad ogni applicazione ultimata, devi sempre pulire le sopracciglia dalla terra che vi si è raccolta. Ne giova la tua bellezza.

Per concludere, un altro grande scivolone da evitare è il seguente: quando pennelli gli zigomi, cerca di prolungare il tratto in modo da colorare anche i lobi delle orecchie, per evitare stacchi di colore tra che appaiono soprattutto tra una superficie e l’altra».

Scopri altri articoli sul nostro blog o sui nostri canali social

Sun Kissed, crema abbronzante con formula naturale per avere un’ abbronzatura intensa e duratura.