☀️ ABBRONZATI con SUN KISSED. ☀️

Tutto per un’abbronzatura naturale a 360 gradi

abbronzatura naturale

Sul web hai ormai letto di tutto di più sull’abbronzatura naturale fai da te ma non sai ancora da dove partire e quale sia il piede giusto per farlo? Hai provato milioni di prodotti ma nessuno di questi ti convince appieno e allora sei alla ricerca del modo migliore per velocizzare l’abbronzatura?

Oppure sei una persona a cui non va di passare ore e ore sdraiato al sole e allora fai di tutto per trovare un’abbronzatura naturale senza sole che ti permetta di ottenere il colorito migliore per il tuo tipo di carnagione?

Non demordere, in questo articolo riuscirai a trovare tutti i metodi per ottenere un abbronzatura con prodotti naturali o come nell’ultimo esempio appena citato un abbronzatura naturale senza sole. Ovviamente buona parte di questi metodi per velocizzare l’abbronzatura sono a base di alcuni prodotti che promettiamo, essere del tutto naturali.

Altri invece si rifanno alla formula abbronzatura naturale fai da te, con modi e tecniche per preparare il corpo appunto all’abbronzatura naturale fai da te o con l’aiuto di alcuni prodotti che ci permetteranno di velocizzare l’abbronzatura.

Nel limite del possibile, cercheremo comunque di parlarvi di un’abbronzatura con prodotti naturali in modo da non farvi perdere tempo nella ricerca di soluzioni industriali particolari. E in taluni casi proporremo anche soluzioni che potete fare in casa procurandovi solo alcuni semplici ingredienti dall’uso quotidiano.

Dunque, se sei alla ricerca di un’abbronzatura naturale fai da te o comunque di una abbronzatura con prodotti naturali, qui sei nel posto giusto. Non perderti nemmeno una riga di questo articolo per ottenere un’abbronzatura naturale senza sole a zero rischi per la tua pelle.

Velocizzare l’abbronzatura naturale

Prima di passare ad un’abbronzatura naturale fai da te concentriamoci su un’attività che va svolta prima dell’abbronzatura naturale senza sole o attraverso l’esposizione al sole. Parliamo dello scrub per preparare il nostro corpo ad un’abbronzatura con prodotti naturali.

E allora, devi sapere che arrivare preparati in spiaggia, ha la stessa importanza se non addirittura maggiore del nostro affanno nella ricerca di un modo per velocizzare l’abbronzatura.

Infatti, capita spesso che ci ritroviamo con un’abbronzatura non voluta e dopo poco tempo la pelle inizi a desquamarsi. E questo capita proprio perché nel pre abbronzatura naturale fai da te non abbiamo mai pensato di fare uno scrub naturale al nostro corpo.

E allora, per ottenere un’abbronzatura senza sole è sempre consigliabile effettuare uno scrub ogni 20 giorni circa in modo da aiutare la pelle a rigenerarsi, a mantenersi elastica e traspirante e soprattutto ad eliminare le cellule morte che saranno la causa principale della desquamazione e la conseguente perdita precoce di abbronzatura.

Se sei alla ricerca di un’abbronzatura con prodotti naturali allora ti consigliamo uno scrub pre abbronzatura naturale fai da te fatto in casa. Basta procurarsi una ciotolina di sale fino, un poco di olio d’oliva, (se possibile meglio di mandorle dolci o di iperico), una o due gocce di olio essenziale di cipresso per attivare la microcircolazione.

Aggiungi poi un poco di bagnoschiuma neutro che servirà emulsionare la miscela. Preparato il nostro composto per lo scrub possiamo passare ad applicarlo sulla pelle. Potrai così notare che già dopo pochi secondi la pelle risulta più idratata ed elastica. Inoltre sarà anche perfettamente pulita e pronta per ricevere i raggi del sole.

Abbronzatura senza sole: cura dell’alimentazione

Continuiamo su questa scia e parliamo ancora una volta su una strategia che ci permette una volta in spiaggia di velocizzare l’abbronzatura naturalmente senza rischi per la nostra pelle.

Questa strategia va intrapresa prima e volendo anche durante il nostro processo di abbronzatura naturale fai da te e si basa su un’alimentazione ricca di cibi che ci aiutano a preparare la pelle ai raggi del sole. Devi sapere infatti che è importantissimo sollecitare la produzione di melanina per una corretta pigmentazione.

E dunque alimenti ricchi di carotenoidi, licopene, vitamina A e vitamina C ci aiutano a raggiungere il nostro obiettivo. Ma vediamo quali sono i cibi che ci aiutano ad ottenere un’abbronzatura senza sole. Innanzitutto abbiamo le carote, cibi ricchi di beta-carotene che apportano vitamina A.

Non dimentichiamoci poi le albicocche, un frutto che apporta al nostro organismo il beta-carotene, buoni da mangiare e facilmente trasportabili e consumabili anche in spiaggia. I pomodori, sono ricchi di licopene, un altro carotenoide con funzione antiossidante, utile ad aiutare la produzione di melanina e a proteggere l’organismo dall’invecchiamento.

Poi abbiamo il radicchio che pur essendo un alimento prettamente autunnale fortunatamente riusciamo a trovarlo in tutte le stagioni. E’ un prodotto che contiene beta-caroteni e vitamina A. Per questo motivo si trasforma in un utile elemento per fresche insalate pro-abbronzatura.

Un altro alimento che ci aiuta ad ottenere un’abbronzatura con prodotti naturali è la ciliegia, un frutto rosso che rappresenta il maggior apportatore di beta-caroteni spesso associata anche alla fragola ricca di vitamina C. Per terminare abbiamo poi il melone giallo, apportatore di beta-carotene e vitamina A, che stimola la melanina e protegge dai raggi UV.

Che ne dite di una centrifuga per un’abbronzatura naturale senza sole?

Visti i vari alimenti da utilizzare per un’abbronzatura senza sole, perché non pensare anche ad una gustosa e dissetante centrifuga a base di arance e carote?

E allora, dopo i lunghi mesi invernali, è più che giusto preparare la pelle al sole magari con uno scrub della pelle per eliminare le cellule morte e preparare il corpo senza rischi a ricevere il sole. Abbiamo visto come si può preparare il corpo ad un’abbronzatura senza sole con vai alimenti.

Ma perché a questi non aggiungere almeno una volta al giorno una centrifugato di arancia e carota per almeno 2 settimane prima dell’esposizione solare? Per preparare questa gustosa e dissetante centrifuga avrai solo bisogno di:

  • 3 carote medie
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 arancia

Per preparare questa centrifuga che ci garantisce un’abbronzatura senza sole occorre raschiare e lavare le carote, sbucciare l’arancia per poi tagliarla in grossi spicchi o pezzi. Centrifugate tutto insieme e bevete immediatamente.

Abbronzatura con prodotti naturali: gli attivatori di abbronzatura

Seguite queste poche accortezze per un’abbronzatura senza sole, è finalmente arrivato il momento di andare in spiaggia per la nostra tintarella. E allora quali elementi migliori per velocizzare l’abbronzatura naturalmente se non attraverso degli acceleratori di abbronzatura naturali? 

Hai una pelle che si abbronza facilmente e che non teme scottature? Nel tuo caso i prodotti migliori per un’abbronzatura naturale fai da te sono quelli a base di olio abbronzante al mallo di noce. Puoi prepararlo da te procurandoti i seguenti ingredienti: 250 ml di olio di sesamo, un cucchiaio raso di curcuma in polvere e un cucchiaio raso di mallo di noce in polvere. Amalgamali e lasciali riposare per una decina di giorni al fresco.

Un altro prodotto che ci permette di ottenere un’abbronzatura con prodotti naturali è l’unguento abbronzante al cocco realizzato con dei burri vegetali come quello al cocco e al cacao da emulsionare all’olio di sesamo.

Per prepararlo occorre: un bicchiere di olio di sesamo, due cucchiai di burro di cocco e due cucchiai di burro di cacao. La preparazione è altrettanto facile: basta miscelarli e riscaldarli a bagnomaria.

Per terminare il paragrafo sull’abbronzatura naturale fai da te a base di prodotti naturali abbiamo poi l’acqua abbronzante, un prodotto rinfrescante ed emolliente costituito da ingredienti quali: olio di cocco, gel di aloe, olio essenziale di menta, acqua e flacone con nebulizzatore.

Per prepararlo occorre versare in un contenitore 4 cucchiai di olio di cocco e 10 gocce di olio essenziale alla menta. Misceliamo poi 100 ml di acqua e 2 cucchiai di gel d’aloe, a cui aggiungere poi il composto appena creato prima. Agitalo prima dell’uso e sarai pronto per un’abbronzatura con prodotti naturali.

Abbronzatura naturale: crema solare fatta in casa

Un altra buona precauzione da prendere per la nostra abbronzatura naturale fai da te è quella di usare una buona crema solare. In questo paragrafo te ne consigliamo una da fare a casa a base di ossido di zinco.

Questa crema solare che aiuta a velocizzare l’abbronzatura naturalmente offre anche una barriera ‘fisica’ al sole perché riflette i raggi UVA e UVB. Questa crema solare per un’abbronzatura senza sole è a base di ossido di zinco, da utilizzare in funzione del livello di protezione desiderato.

La sua preparazione è molto facile, basta incorporare in una ciotola alla crema idratante l’ossido di zinco nella percentuale scelta rispetto al fattore di protezione desiderato. Fatto ciò, mescola bene il tutto e aiutandoti con un mixer amalgama bene il tutto in modo da ottenere un composto omogeneizzato.

Se volte che la vostra crema per velocizzare l’abbronzatura naturalmente sia anche impermeabile allora aggiungete 1 cucchiaino di cera d’api fusa a bagnomaria.

Abbronzare naturalmente senza sole: gli oli per pelli normali

Fin qui abbiamo visto alcuni oli made at home che possiamo applicare su qualsiasi tipo di pelle. Ora vorremmo fare una distinzione più dettagliata degli stessi a seconda del tipo di pelle su cui applicarla.

In questo paragrafo vogliamo parlarvi di un’abbronzatura con prodotti naturali a base di oli per le pelle normali. Questi oli servono per velocizzare l’abbronzatura naturalmente sulle persone con una pelle normale, non particolarmente secca.

Stiamo parlando dell’olio di sesamo e quello di nocciole che sono due prodotti che favoriscono l’abbronzatura naturale fai da te proteggendo la pelle dai raggi UV dal momento che l’olio di noci fornisce la vitamina E per l’elasticità della pelle, mentre l’olio di germe di grano è un antirughe naturale.

Per preparare questi due prodotti che servono a velocizzare l’abbronzatura naturalmente servono:

  • 2 cucchiai di olio di sesamo
  • 4 cucchiai di olio di noci
  • 2 cucchiai di olio di germe di grano
  • 4 cucchiai di olio di nocciole
  • 5 gocce di olio essenziale di ylang ylang
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda

La preparazione di questi oli per un’abbronzatura con prodotti naturali è facilissima. Versa gli ingredienti in un contenitore richiudibile, preferibilmente una bottiglia, in modo da agitarli bene per amalgamare il contenuto. Il prodotto è così pronto all’uso.

Quest’olio abbronzante per un’abbronzatura con prodotti naturali va conservato in frigorifero e dura al massimo 3 mesi. Per quanto riguarda il suo utilizzo si consiglia di applicarne un’abbondante quantità almeno 30 minuti della nostra tintarella. Ecco una prima soluzione per velocizzare l’abbronzatura naturalmente una volta esposti ai raggi solari.

Gli oli per pelli secche

Se prima ci eravamo focalizzati sul tema dell’abbronzatura senza sole a base di oli naturali per pelli normali, ora vi indichiamo anche qual è e come preparare l’olio abbronzante per pelle secca.

Nel caso la vostra pelle sia secca la precedente ricetta per ovvi motivi deve essere modificata.
Ma come? Sostituendo l’olio di germe di grano con l’olio di avocado un elemento adatto alla pelle secca molto nutriente e soprattutto rigenerante.

Di conseguenza, gli ingredienti di questo olio per velocizzare l’abbronzatura naturalmente sono:

  • 4 cucchiai di olio di sesamo
  • 4 cucchiai di olio di avocado
  • 6 gocce di olio essenziale di calendula
  • 4 cucchiai di olio di nocciole
  • 4 cucchiai di olio di noci
  • 4 gocce di olio essenziale di patchouli

Per quanto riguarda la preparazione di quest’olio per un’abbronzatura naturale fai da te anche questa è facilissima. Basta mischiare in un contenitore con tappo l‘olio di sesamo, quello di avocado, di noci e di nocciole. Una volta creato il mix occorre aggiungere l’olio di calendula e di patchouli.

Agitate il tutto per qualche secondo e conservate in frigorifero. Anche in questo caso si consiglia di applicare 30 minuti prima di mettersi sotto il sole. Anche in questo caso, l’abbronzatura con prodotti naturali è presto fatta.

Abbronzatura naturale fai da te a zero rischi

Abbiamo visto fin qui come riuscire ad ottenere un’abbronzatura con prodotti naturali spesso anche fatti in casa. Ora dedichiamoci a quest’ultimo paragrafo che servirà si a velocizzare l’abbronzatura naturalmente ma senza rischi per la nostra pelle.

Dunque ecco alcuni piccoli consigli sull’abbronzatura naturale fai da te a 0 rischi: un piccolo aiuto offerto dall’alimentazione per una abbronzatura sana e intensa a cui però devono essere associate alcune sani abitudini in grado di mantenerci in salute e farci evitare rischi:

Innanzitutto, per una tintarella senza pericoli ricorda di evitate le ore di punta in particolare quelle tra le 12 e le 15. Poi, per un’abbronzatura con prodotti naturali e senza rischi ricorda che quando non sei al sole indossa sempre un cappello di tessuto naturale, per proteggere il corpo da un’insolazione sicura.

Come detto in precedenza per velocizzare l’abbronzatura naturalmente e con 0 rischi, bevete e mangiate molte carote, magari anche la centrifuga sopra descritta. Le carote sono ricche di vitamina A che protegge e rafforza la pelle e sono dei validi antiossidanti.

Mangiate molta frutta, e bevete molta acqua: questi sono naturali protettori della pelle.
Per la vostra abbronzatura con prodotti naturali, scegliete sempre una crema al naturale.
E per finire, per velocizzare l’abbronzatura naturalmente evitate o limitate il ricorso a lampade abbronzanti.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sui nostri canali social

Sun Kissed, crema abbronzante con formula naturale per avere un’ abbronzatura intensa e duratura.